OpenSSL, ha rilasciato oggi un bollettino di sicurezza che indirizza una problematica emersa dopo l’ultimo aggiornamento. La versione interessata dalla vulnerabilità è, solamente, la versione 1.1.0a che viene aggiornata a 1.1.0b dalla patch appena rilasciata.

La patch era nata per correggere il CVE-2016-6307, un denial of service legato ad un memory leak.